Stampa

 

La raccolta

 

La raccolta avviene nelle prime ore del mattino prima che i fiori si aprano perchè gli stimmi non devono essere esposti ai raggi solari per mantenere tutte le loro proprietà (picrocrocina-potere amaricante, crocina-potere coloranre, safranale-potere odoroso).

Dopo la raccolta lo zafferano viene sottoposto a un processo lungo e delicato prima di essere trasformato in spezia. Tale processo deve avvenire lo stesso giorno della raccolta dei fiori perché la qualità del prodotto diminuisce con il passare del tempo. Gli stimmi dello zafferano vengono rimossi dal resto del fiore, processo che si svolge in modo totalmente manuale e messi ad essiccare.